fbpx

Lui è
Yvan

scogliera

Lui è Yvan. Vive a Varese, in Lombardia. È un bambino, lo sente, fin da subito, anche se è nato nel corpo di una femmina. I maschi possono indossare il grembiule blu, e non sono costretti a portare i capelli lunghi. Yvan li guarda con invidia! Cresce, si iscrive a pallavolo, scopre di avere talento, lega subito con le compagne. Solo con una non si trova, Clara. È una ragazza timida e riservata, il suo opposto. Yvan ha 17 anni. È in partenza per la montagna, i genitori gli dicono che può portarsi un’amica. Ci pensa un attimo. Chi sa sciare del suo gruppo? Gli viene in mente solo un nome, Clara. La invita un po’ controvoglia, per esclusione. Tra una discesa e l’altra parlano, ridono, se la intendono. Clara è molto più interessante di quel che sembrava. Poi è incredibilmente bella! Yvan non riesce a trattenersi. La bacia. Si staccano, tiene gli occhi chiusi, si prepara a ricevere uno schiaffo. Non arriva. È la prima volta, per entrambi. Hanno paura, ma non riescono a stare lontani l’uno dall’altra. Clara è una scoperta continua. Non ha da ridire se Yvan non si trucca o non indossa la gonna, le piacciono persino i suoi capelli corti. Per la prima volta Yvan sente che può essere se stesso. Passano le settimane. Yvan naviga nel web, finisce sul video di un ragazzo trans che parla del suo cambiamento di sesso. Yvan si rispecchia in ogni parola. Comincia a farsi delle domande, trova le risposte, lo spaventano. Deve parlarne con qualcuno. C’è solo una persona al mondo con la quale può confidarsi. Sa che potrebbe perderla, ma non vuole più nascondersi. Clara lo abbraccia. Se è quello che vuoi, io sarò sempre al tuo fianco. Oggi Yvan ha 25 anni, ha affrontato la transizione, Clara gli è stata vicino in ogni momento. L’ha accompagnato alle visite, ha imparato a fargli l’iniezione di ormoni, si è presa cura di lui dopo l’intervento. L’ha amato prima e lo ama adesso. Nessuno dei due sapeva come sarebbe andata, si sono presi per mano e sono cambiati, insieme.

LA STORIA CONTINUA

Yvan si è laureato da poco, sogna di diventare biologo marino, lui e Clara sperano di poter andare a vivere insieme al più presto.